RegAlyzer

RegAlyzer è uno strumento di consultazione e di modifica del registro. E’ stato creato perchè nell’originale Regedit mancano alcune funzionalità, dal supporto per tipi di valori inusuali, passando per la ricerca in background e quella di espressioni regolari, al miglioramento dei segnalibri, alla visualizzazione dei file .reg in stile consueto e della cronologia.

Download:
download
RegAlyzer© 1.6.2.16

md5: CCC654117573A0FB7A1EE7FBB267D1DD

Lingue disponibili:

Aggiornamenti:

  • 1.5.8.10 (27 aprile 2008) supporto a 64 bit, funzione Elimina nei risultati di ricerca, caricamento manuale degli hive, Annulla e Salva per rapporti modifiche.
  • 1.5.5 (8 giugno 2007) Works with Windows Vista (logo programma), file di rapporto per Annulla e Ripristina, alcuni bug corretti, ulteriori lingue.
  • 1.4 (13 dicembre 2005) Corretto il bug di unità-non-disponibile, i problemi di refresh automatico, sistemato il numero di versione per adattarsi alla riga.
  • 1.2 (19 settembre 2005) Corretti i bug relativi a nuovi valori, alla modifica di valori e all’interruzione della connessione remota.
  • 1.1.5 rel 3 (8 luglio 2005) Versione di manutenzione che comprende ulteriori traduzioni.
  • 1.1.5 rel 2 (giugno 2005) Versione di manutenzione che comprende ulteriori traduzioni.
  • 1.1 (4 marzo 2005) piccole correzioni, compatibilità WinPE/BartPE (supporto automatizzato del registro su altre unità), aggiornamento automatizzato della chiave corrente se modificata.
  • 1.0e (25 settembre 2003) migliorate le connessioni remote, aggiunta la funzione di trascina e incolla, migliorata la ricerca, piccole correzioni.
  • 1.0d (5 settembre 2003) migliorata la ricerca, aggiunto il supporto per nomi di chiave-radice brevi.
  • 1.0c (12 agosto 2003) velocizzazione della ricerca, memorizzazione della dimensione/posizione della finestra, gestione segnalibri, visualizzazione di REG_RESOURCE_REQUIREMENTS_LIST, migliorata l’importazione e l’esportazione di specifiche chiavi di registro.
  • 1.0b (29 luglio 2003) corretti alcuni bug.

Funzionalità:
Un breve elenco delle caratteristiche avanzate di RegAlyzer:

  • Novità: File di rapporto per Annulla e Ripristina in formato .reg
  • Migliorate funzioni di ricerca (elenco dei risultati)
  • Supporto di segnalibri con struttura gerarchica
  • Posizionamento su una chiave tramite parametro dalla riga di comando
  • Posizionamento su una chiave tramite digitazione/copia in una finestra di dialogo (invece di scorrerle)
  • Modifica delle DWord con visualizzazione esadecimale/decimale/binaria in parallelo
  • Supporto delle QWord (numeri interi a 64 bit)
  • Visualizzazione del contenuto dei file .reg senza doverli importare
  • Supporto dei file versione 5 (Unicode) perfino in Windows 95/NT
  • Visualizzazione a basso livello delle impostazioni di sicurezza con opzione di esportazione

Ma ci sono anche alcune funzioni non ancora complete:

  • Totale supporto dell’Unicode
  • Visualizzazione e supporto d’importazione per alcune voci di sistema (REG_LINK, REG_RESOURCE_DESCRIPTOR, ecc.)
  • Modifica delle impostazioni di sicurezza
  • La connessione remota ancora non richiede la procedura di autenticazione
  • Modifica dei file .reg aperti
  • Elaborazione dei dati binari
  • Elaborazioni nel registro remoto (aggiunte/eliminazioni/ecc.)

Schermate:


Per concludere:
Come si può notare dal sovrastante elenco delle ‘mancanze’, RegAlyzer è ancora in fase di sviluppo. Perciò sono da prevedere diversi miglioramenti in un prossimo futuro!

This page shows content from our old website. It might move in the near future. To get the most up to date information, please use the navigation menu at the top.