Spybot S&D Corporate Edition (CE) è progettato per ambienti in cui i computer sono permanentemente collegati in rete.

Spybot S&D CE possiede due componenti:

  • L’Update and Configuration Server (UCS): un server web che gestisce le richieste di aggiornamento dei client di rete.

  • Il Client Spybot-S&D: residente su un PC di rete, fornisce la protezione.

L’UCS risponde alle richieste di aggiornamento dei client in una rete locale. I Client Spybot-S&D non avranno bisogno di scaricare gli aggiornamenti direttamente da Internet. Si realizza così un minore traffico Internet e un significativo risparmio di larghezza di banda.
I Client Spybot-S&D richiedono gli aggiornamenti in tempi prestabiliti o su richiesta. L’amministratore decide quando rendere disponibili gli aggiornamenti, il che sta a significare che questi possono essere testati prima di essere propagati in rete.
I Client Spybot-S&D possono essere configurati per richiedere aggiornamenti a:

  • L’Update and Configuration Server;
  • Un server web esterno;
  • Un file condiviso a cui l’UCS ha reso possibile l’accesso.

Configurare l’Update and Configuration Server:

L’UCS è semplice da configurare, tutto quello che viene richiesto sono le seguenti impostazioni:

  • un percorso locale per i file di aggiornamento.
  • un file per memorizzare le informazioni (una copia del file Updatesonline.ini sui client).
  • il percorso URL della macchina server (http://{indirizzo IP del server}).
  • la pianificazione dell’aggiornamento
  • l’indicazione se dev’essere utilizzato un server integrato o esterno.

Funzionalità aggiuntive:

In aggiunta alla distribuzione delle firme e agli aggiornamenti software dei Client Spybot-S&D, l’UCS può essere utilizzato per approntare e distribuire ai Client Spybot-S&D configurazioni standard.
Ciò consente di:

  • Pianificare le scansioni di Spybot S&D sui client.
  • Monitorare il risultato delle scansioni via email.
  • Gestire la configurazione delle installazioni di Spybot S&D.
  • Impostare password da remoto per impedire agli utenti di apportare modifiche alla configurazione di Spybot S&D.

Supporto OpenSBI. Questa funzionalità consente agli amministratori di creare propri file con modelli d’individuazione, per scovare software che non desiderano trovare nel loro ambiente. I vantaggi dell’utilizzo di OpenSBI sono:

  • Diversità: possono essere creati modelli di individuazione per ogni software.
  • Neutralità: gli amministratori possono aggiungere o rimuovere regole d’individuazione personalizzate agli aggiornamenti protetti forniti da venditori.
  • Continuità: OpenSBI assicura l’indipendenza degli aggiornamenti da uno specifico venditore.

Per ulteriori informazioni su OpenSBI, riferirsi alla nostra Wiki oppure scaricare la documentazione sul prodotto: Documentazione di Spybot Update and Configuration Server.
Per poter utilizzare le funzionalità di Spybot S&D Update and Configuration Server, è d’obbligo installare il Client di Spybot S&D Corporate Edition.

Copie di valutazione:

Se desiderate testare le prestazioni di questo prodotto nel vostro ambiente, è disponibile per il download una versione di valutazione per 30 giorni. Tale versione possiede tutte le funzionalità di quella completa. Durante il periodo di valutazione si avrà accesso completo al nostro Team di supporto e ai forum tecnici.